Cerca nel blog

giovedì 16 aprile 2015

Il Presente del verbo essere (to be)

Il verbo to be è un verbo irregolare e quindi la sua coniugazione è propria e non segue le regole generali. 

Esiste una forma contratta usata molto spesso nella lingua parlata che si ottiene togliendo la prima vocale della forma verbale e sostituendola con l’apostrofo che ne indica appunto l’elisione. 

Es.  I am                         I’m 

Nella forma negativa esistono due forme di contrazione

You are not              You aren’t (fondendo la voce del verbo con la negazione)
                                  You’re not (lasciando la contrazione solo al verbo)

Il present simple di to be si usa:
  •  per sottolineare l’esistenza di qualcosa o per dare informazioni su persone o cose:

                                           I’m Mario                   Gold is a metal
  • Per indicare l’ora:

                                                            It is 10.30
  • Con sostantivi che indicano una professione o per parlare del tempo:

                Mary is a teacher    It’s cold    It’s sunny
  • Per indicare l’età:
How old are you? I’m fifteen years old
  • Con aggettivi che indicano la nazionalità:
I’m Italian    She is English
  • Per indicare il prezzo di qualcosa:
How much is this melon? It is £1
  • Per indicare altezza e peso:
How tall are you? What is your height? I am 1, 65 metres
  • In espressioni idiomatiche:
To be hungry(avere fame) 
to be thirsty (avere sete) 
to be cold (avere freddo) 
to be hot(avere caldo) 
to be sleepy(avere sonno) 
to be tired( essere stanco) 
to be afraid (avere paura) 
to be fine (stare bene)

Ecco degli esercizi con le soluzioni :


Nessun commento:

Posta un commento

Vuoi sapere sempre tutto del Circolo PickWick? Iscriviti alla newsletter e ricevi i post via Email